Litanie Lauretane

313
Litanie Lauretane alla Madonna

Le origini delle Litanie Lauretane

Con il termine Litanie Lauretane (dette anche Litanie della Beata Vergine) si intende la supplica litanica che che fin dal XVI secolo si cantava nella Santa Casa di Loreto; e da lì, favorita dalla fama del Santuario e da alcuni interventi pontifìci, si diffuse nella Chiesa latina fino a divenire una delle preghiere più popolari alla Vergine.
Per cui il termine “Lauretane” non si riferisce al luogo di origine della preghiera, bensì al luogo che la rese celebre – ossia la Santa Casa di Loreto.
Ufficialmente vennero approvate da Papa Sisto V con un decreto pontificio nel 1587.
La Chiesa Cattolica ne raccomanda la recita quando si prega il rosario.

Litanie Lauretane in italiano

Suppliche a Cristo

Signore, pietà

Cristo, pietà

Signore, pietà.

Cristo, ascoltaci.

Cristo, esaudiscici.

Invocazioni alla SS. Trinità

Padre del Cielo, che sei Dio; Abbi pietà di noi

Figlio, Redentore del mondo, che sei Dio; Abbi pietà di noi

Spirito Santo, che sei Dio; Abbi pietà di noi,

Santa Trinità, unico Dio; Abbi pietà di noi,

(Queste invocazioni sono state infruttuosamente omesse nel nuovo Benedizionale del 02.07.1992 ma sono rimaste tuttavia in uso).

Litanie alla Madonna

Santa Maria, prega per noi

Santa Madre di Dio, prega per noi

Santa Vergine delle vergini, prega per noi

Madre di Cristo, prega per noi

Madre della Chiesa, prega per noi

Madre della divina grazia, prega per noi

Madre purissima, prega per noi

Madre castissima, prega per noi

Madre sempre vergine, prega per noi

Madre immacolata, prega per noi

Madre degna d’amore, prega per noi

Madre ammirabile, prega per noi

Madre del Buon Consiglio, prega per noi

Madre del Creatore, prega per noi

Madre del Salvatore, prega per noi

Madre di misericordia, prega per noi

Vergine prudentissima, prega per noi

Vergine degna di onore, prega per noi

Vergine degna di ogni lode, prega per noi

Vergine potente, prega per noi

Vergine clemente, prega per noi

Vergine fedele, prega per noi

Specchio della santità divina, prega per noi

Sede della Sapienza, prega per noi

Causa della nostra letizia, prega per noi

Tempio dello Spirito Santo, prega per noi

Tabernacolo dell’eterna gloria, prega per noi

Dimora tutta consacrata a Dio, prega per noi

Rosa mistica, prega per noi

Torre di Davide, prega per noi

Torre d’avorio, prega per noi

Casa d’oro, prega per noi

Arca dell’alleanza, prega per noi

Porta del cielo, prega per noi

Stella del mattino, prega per noi

Salute degli infermi, prega per noi

Rifugio dei peccatori, prega per noi

Consolatrice degli afflitti, prega per noi

Aiuto dei cristiani, prega per noi

Regina degli Angeli, prega per noi

Regina dei Patriarchi, prega per noi

Regina dei Profeti, prega per noi

Regina degli Apostoli, prega per noi

Regina dei Martiri, prega per noi

Regina dei confessori della fede, prega per noi

Regina delle Vergini, prega per noi

Regina di tutti i Santi, prega per noi

Regina concepita senza peccato originale, prega per noi

Regina assunta in cielo, prega per noi

Regina del santo Rosario, prega per noi

Regina della famiglia, prega per noi

Regina della pace, prega per noi.

Agnus Dei

Agnello di Dio che togli i peccati del mondo, perdonaci, o Signore.

Agnello di Dio che togli i peccati del mondo, ascoltaci, o Signore.

Agnello di Dio che togli i peccati del mondo, abbi pietà di noi.

Preghiere di conclusione

Prega per noi, Santa Madre di Dio.

E saremo degni delle promesse di Cristo.

Preghiamo:
Concedi ai tuoi figli, Signore Dio nostro, di godere sempre la salute del corpo e dello spirito, per la gloriosa intercessione di Maria santissima, sempre vergine, salvaci dai mali che ora ci rattristano e guidaci alla gioia senza fine. Per Cristo nostro Signore.

Amen.

Litanie Lauretane in latino

Invocazioni alla Ss. Trinita

Kyrie, eleison.
Christe, eleison.
Kyrie, eleison.
Christe, audi nos.
Christe, exaudi nos.
Pater de caelis, Deus, miserere nobis.
Fili, Redemptor mundi, Deus, miserere nobis.
Spiritus Sancte, Deus, miserere nobis.
Sancta Trinitas, unus Deus, miserere nobis.

Litanie alla Madonna

Sancta Maria, ora pro nobis.
Sancta Dei Genetrix, ora pro nobis.
Sancta Virgo virginum, ora pro nobis.
Mater Christi, ora pro nobis.
Mater Ecclesiae, ora pro nobis.
Mater divinae gratiae, ora pro nobis.

Mater purissima, ora pro nobis.
Mater castissima, ora pro nobis.
Mater inviolata, ora pro nobis.
Mater intemerata, ora pro nobis.
Mater amabilis, ora pro nobis.
Mater admirabilis, ora pro nobis.

Mater boni consilii, ora pro nobis.
Mater Creatoris, ora pro nobis.
Mater Salvatoris, ora pro nobis.
Virgo prudentissima, ora pro nobis.
Virgo veneranda, ora pro nobis.
Virgo praedicanda, ora pro nobis.

Virgo potens, ora pro nobis.
Virgo clemens, ora pro nobis.
Virgo fidelis, ora pro nobis.
Speculum iustitiae, ora pro nobis.
Sedes sapientiae, ora pro nobis.
Causa nostrae laetitiae, ora pro nobis.

Vas spirituale, ora pro nobis.
Vas honorabile, ora pro nobis.
Vas insigne devotionis, ora pro nobis.
Rosa mystica, ora pro nobis.
Turris Davidica, ora pro nobis.
Turris eburnea, ora pro nobis.

Domus aurea, ora pro nobis.
Foederis arca, ora pro nobis.
Ianua coeli, ora pro nobis.
Stella matutina, ora pro nobis.
Salus infirmorum, ora pro nobis.
Refugium peccatorum, ora pro nobis.

Consolatrix afflictorum, ora pro nobis.
Auxilium Christianorum, ora pro nobis.
Regina Angelorum, ora pro nobis.
Regina Patriarcharum, ora pro nobis.
Regina Prophetarum, ora pro nobis.
Regina Apostolorum, ora pro nobis.

Regina Martyrum, ora pro nobis.
Regina Confessorum, ora pro nobis.
Regina Virginum, ora pro nobis.
Regina Sanctorum omnium, ora pro nobis.
Regina sine labe originali concepta, ora pro nobis.
Regina in caelum assumpta, ora pro nobis.
Regina sacratissimi Rosarii, ora pro nobis.
Regina familiae, ora pro nobis.
Regina pacis, ora pro nobis.

Agnus Dei

Agnus Dei, qui tollis peccata mundi, parce nobis, Domine.
Agnus Dei, qui tollis peccata mundi, exaudi nos, Domine.
Agnus Dei, qui tollis peccata mundi, miserere nobis.

Preghiere di Conclusione

Sancta Maria, succurre miseris, iuva pusillanimes, refove flebiles, ora pro populo, interveni pro clero, intercede pro devoto femineo sexu; sentiant omnes tuum iuvamen quicumque celebrant tuum sanctum patrocinium.

Ora pro nobis, sancta Dei Genitrix,
Ut digni efficiamur promissionibus Christi.

Oremus:
Gratiam tuam, quaesumus Domine, mentibus nostris infunde, ut qui, angelo nuntiante, Christi filii tui incarnationem cognovimus, per passionem eius et crucem ad resurrectionis gloriam perducamur. Per eundem Christum Dominum nostrum.

Amen.

Il significato delle Litanie Lauretane

Di seguito la spiegazione e il significato di alcune invocazioni presenti nelle Litanie Lauretane.

Torre di Davide: 
Nella Sacra Scrittura leggiamo che il re Davide conquistò ai gebusei la fortezza di Gerusalemme ed edificò la città intorno ad essa. Naturamente Davide fortificò la città per renderla inespugnabile. La Chiesa cattolica è la nuova Gerusalemme, e in lei abbiamo una torre o fortezza che nessun nemico può distruggere: la Madonna. Ella costituisce il punto di massima resistenza e di miglior difesa. Per questo, in questa invocazione La onoriamo riconoscendo che non c’è mai stato né ci sarà mai chi protegga meglio i fedeli e difenda meglio l’onore di Dio di Lei.

Torre d’Avorio: 
L’avorio è un materiale dalle rare caratteristiche naturali: è al contempo molto forte e molto chiaro, il che genera un apparente contrasto tra dolcezza e forza. Allo stesso modo, la Madonna è molto forte spiritualmente, la più grande nemica dei nemici di Dio, e allo stesso tempo è massimamente pura. Si oppone alla falsa idea che le cose di Dio debbano essere addolcite e piegate e che la vera forza debba essere bruta.

Casa d’Oro: 
L’oro è ritenuto il più nobile dei metalli. Se dovessimo accogliere Dio stesso, cercheremmo di farlo in una casa insuperabile, e da ciò deriva il paragone con una casa d’oro. La Santissima Vergine è quella casa insuperabile, la “casa d’oro” che ha accolto Nostro Signore quando Questi è venuto al mondo.

Arca dell’Alleanza: 
Nell’Antico Testamento, nell’Arca dell’Alleanza erano custodite le tavole della Legge date da Dio a Mosè e un pugno della manna ricevuta miracolosamente nel deserto. Per questo ricordava le promesse e la protezione di Dio. Nel Nuovo Testamento la Madonna è l’Arca dell’Alleanza che protegge il popolo eletto della Chiesa e ricorda l’infinita misericordia di Dio.

Porta del Cielo: 
La Madonna è invocata in questo modo perché è stato attraverso di Lei che Gesù è venuto sulla Terra, ed è attraverso di Lei che ci vengono tutte le grazie che ci devono portare in Cielo, la nostra dimora eterna. Ella favorisce quindi il nostro ingresso in Cielo.

Stella del Mattino: Poco prima del sorgere del sole, quando l’oscurità è maggiore e inizia ad albeggiare, appare all’orizzonte una stella di maggiore luminosità. Poi, quando le altre stelle scompaiono nel chiarore crescente, lei resta ancora. La Madonna è stata così, perché la sua nascita significava che dopo sarebbe nato il Sole di Giustizia, Nostro Signore Gesù Cristo. E quando la fede si perdeva perfino nel popolo eletto, Lei continuava a credere e a sperare. Ella è il modello della perseveranza nella prova e l’annuncio della Luce che verrà.

Specchio della Santità divina: 
La Madonna è chiamata così perché è uno specchio della perfezione cristiana. In Lei si può ammirare ogni perfezione, come possiamo ammirare una luce riflessa nell’acqua.

Sede della Sapienza: 
Nostro Signore Gesù Cristo è la sapienza, perché essendo Dio sa tutto e conosce tutto. E se la Madonna lo ha portato dentro di Sé per nove mesi, Ella è stata per questo la sede della Sapienza – e continua ad esserlo, perché in Lei infallibilmente troviamo Nostro Signore.

Causa della nostra letizia: 
La vera letizia va molto al di là del riso, anche perché ridere molto non indica sempre felicità. La gioia più grande che un uomo può avere è quella di salvarsi e stare con Dio per tutta l’eternità. Prima della venuta di Nostro Signore, il Cielo era chiuso per noi. È stato il sacrificio del Calvario che ci ha riconciliati con il Creatore e ci ha offerto la vera ed eterna felicità. E com’è stato per mezzo della Madonna che il Redentore dell’umanità è venuto sulla Terra, Maria Santissima è la causa della nostra gioia più grande.

Vaso Spirituale: 
Nulla ha più valore della vera fede. Nella Passione e Morte di Nostro Sigore, quando perfino gli apostoli hanno dubitato e sono fuggiti, è stata la Madonna a raccogliere e custodire in un vaso sacro il tesoro della fede incrollabile.

Vaso onorabile: 
Nella nostra epoca, l’onore non è sempre molto considerato. Al contrario, spesso viene lodata la mancanza di carattere e di vergogna, come nelle manifestazioni cosiddette culturali in cui si elogiano deviazioni del comportamento e poi ci si lamenta degli ovvi risultati di violenza, corruzione e collasso della cittadinanza. L’onore, però, è un valore. La Madonna ha custodito con cura nella propria anima tutte le grazie ricevute, mantenendo l’onore malgrado la decadenza del genere umano. Se non fosse esistita, sarebbe mancato nel creato chi rappresentasse la perfezione della creatura, fedele fino all’eroismo estremo.

Vaso Insigne di Devozione: 
Devoto vuol dire dedicato a Dio. La creatura che si è dedicata e ha vissuto di più in funzione di Dio è stata la Madonna, e lo ha fatto in modo tale che non è possibile fare di meglio.

Rosa Mistica: 
La rosa è considerata tradizionalmente la regina dei fiori, quella che possiede in modo più definito e splendido tutto ciò che caratteerizza un fiore. Nel campo della vita spirituale e mistica, la Madonna possiede al massimo grado tutto ciò che rappresenta la perfezione.

(fonte: https://it.aleteia.org)

Litanie Lauretane cantate

Di seguito un video in cui sono presenti le Litanie Lauretane cantate in occasione della processione alla vigilia della venuta della Santa Casa nel Santuario di Loreto in Italia:

Litanie Lauretane cantate al Santuario di Loreto.

Letture consigliate sulle Litanie Lauretane

Da accompagnare alla preghiera delle Litanie Lauretane, raccomandiamo la lettura del libro “Maria. Pagine scelte” (Edizioni Paoline, 1999) di John Henry Newman.
L’autore approfondisce tematiche legate alle suppliche alla Beata Vergine, i motivi della sua devozione alla Madonna e il significato di alcune invocazioni delle Litanie Lauretane (e non solo).

“Una ricca antologia di testi mariani, alcuni tradotti per la prima volta in italiano, tratti dalle opere di Newman. Il suo insegnamento sulla Vergine si basa sulla Scrittura e sui Padri della Chiesa, mettono in luce la dottrina genuina, dissipando sospetti, offrendo argomentazioni convincenti di forte valenza ecumenica. Lo stile elegante dei testi teologici, il linguaggio caldo ed espressivo di quelli spirituali e poetici, l’attenzione all’interlocutore dei testi pastorali rendono questo volume una guida sicura per l’approfondimento e solido cibo per la vita spirituale”.

Per maggiori informazioni: https://www.libreriadelsanto.it/libri/9788831518123/maria-pagine-scelte.html