Preghiere a San Leonardo di Noblac (o di Limoges)

San Leonardo di Noblac, noto anche come San Leonardo eremita o di Limoges, è il patrono dei carcerati, dei partorienti, dei fabbri, dei carrettieri, degli agricoltori e del bestiame.
San Leonardo è stato un abate francese che ha vissuto come eremita per gran parte della sua vita.
Il santo lo festeggiamo il 6 novembre.
Di seguito una bellissima raccolta di preghiere da recitare al santo, guidate passo per passo.

Si inizia col segno della croce, invocando la S.S. Trinità:

Nel nome del Padre del Figlio e dello Spirito Santo,
Amen.

Invochiamo lo Spirito Santo, fonte di santità:

Vieni, Santo Spirito,
manda a noi dal cielo
un raggio della tua luce.
Vieni, padre dei poveri,
vieni, datore dei doni,
vieni, luce dei cuori.

Consolatore perfetto,
ospite dolce dell’anima,
dolcissimo sollievo.
Nella fatica, riposo,
nella calura, riparo,
nel pianto, conforto.

O luce beatissima,
invadi nell’intimo
il cuore dei tuoi fedeli.
Senza la tua forza,
nulla è nell’uomo,
nulla senza colpa.

Lava ciò che è sordido,
bagna ciò che è arido,
sana ciò che sanguina.

Piega ciò che è rigido,
scalda ciò che è gelido,
drizza ciò ch’è sviato.

Dona ai tuoi fedeli
che solo in te confidano
i tuoi santi doni.

Dona virtù e premio,
dona morte santa,
dona gioia eterna.
Amen.

Si recitano di seguito le preghiere dedicate a San Leonardo:

O liberatore dei prigionieri e distruttore delle prigioni, o Leonardo, implora per noi il perdono dei peccati.

O Dio che hai accordato al Beato Leonardo il singolare privilegio di liberare i prigionieri fa che, mediante la sua intercessione noi siamo liberi dai vincoli del peccato e possiamo ottenere una santa libertà.
Amen.

O San Leonardo, nostro Signore, teneramente amato da Dio, io vi scongiuro, per tutta la felicità che egli vi ha accordata, in Cielo e in terra, accorrete in mio aiuto, affinché io possa partecipare della grazia divina.

Le pene e dolori che mi opprimono, a causa dei miei peccati, a voi li raccomando fidente. O San Leonardo mio signore, ascoltate le mie suppliche e pregate il Buon Dio per me povero peccatore. Pregate, perché la protezione di Dio si estenda su di me ora e sempre , perché io possa sfuggire alle insidie del demonio e alle pene dell’Inferno.

Intercedete per la mia salvezza, ve ne scongiuro in nome di Nostro Signore Gesù Cristo che vive e regna col Padre e con lo Spirito Santo per tutti i secoli dei secoli.
Amen.

O insigne benefattore della umanità, glorioso San Leonardo nostro potente protettore, sostegno degli infelici, consolatore degli oppressi, speranza dei carcerati, a te ricorriamo nei nostri bisogni.

E’ grande il tuo merito presso Dio, forte la premura di renderci felici. Liberaci tutti da pubbliche e private calamità; ma particolarmente impetraci da Dio la liberazione delle anime nostre da ogni colpa, fa che usciamo dalla schiavitù del peccato, che viviamo nell’osservanza della divina legge, e nella pratica di tutte le virtù, meritiamo la felicità di godere con la pace dei giusti.
Amen.

2 commenti

  1. San Leonardo tu che proteggi le partorienti, ti affido mia figlia e il piccolo Leonardo che ha nel suo grembo. Ancora non è tempo di nascere, di 🙏 fallo aspettare qualche altra settimana. 🙏🙏

  2. Sto pregando per Erica, che dovrà sostenere l’esame di Stato. Il suo Santo protettore è San Leonardo, che spero intercederà per tranquillizzare Erica e per fare in modo che la sua anima sia libera dalla nebbia dell’incertezza e del dubbio.
    Auguro ad Erica ogni bene! Viva San Leonardo, ora pro nobis. 🙏🏻🙏🏻🙏🏻

Lascia un tuo pensiero

Questo sito utilizza cookies indispensabili per il suo funzionamento. Cliccando Prosegui, autorizzi l'uso di tutti i cookies.
Attenzione: alcune funzionalità di questa pagina potrebbero essere bloccate a seguito delle tue scelte privacy