Gesù che guarisce l'infermo alla piscina di Betzaeta

Ecco delle preghiere per chiedere l’intercessione contro le Malattie Infettive a San Benedetto, santo protettore da questo male, e a nostro Signore Gesù Cristo.

Tra le malattie infettive rientra anche il Coronavirus: in questi ultimi giorni il virus sta affliggendo la nostra Penisola, destando preoccupazioni e paura. Il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 10 Marzo 2020 dal titolo “#iorestoacasa” ha decretato misure stringenti in termini di contenimento e gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 (approfondisci qui), così come i successivi decreti (in continuo aggiornamento per fronteggiare la pandemia).
Per preservare la nostra salute e quella dei nostri cari raccomandiamo di seguire le logiche del buon senso e le indicazioni degli esperti.

Il nostro invito è di attenersi a quelle che sono le indicazioni riportate dalle Istituzioni e al buon senso. Questo per preservare la salute nostra, dei nostri cari e del collettivo.

Scopri anche la preghiera di Papa Francesco contro il Coronavirus recitata il 27 Marzo in Piazza San Pietro.

Preghiera a San Benedetto da recitare quotidianamente

 S. Benedetto mio caro padre, per quella dignità con la quale il Signore si degno di onorarti e beatificarti con una così gloriosa morte, ti prego di assistermi con la tua presenza nel momento della mia morte, beneficiandomi di tutte quelle promesse fatte alla Santa vergine Geltrude.
Amen

Preghiera di Affidamento a San Benedetto

O santo Padre Benedetto,
aiuto di coloro che a te ricorrono: accoglimi sotto la tua protezione,
difendimi da tutto ciò che insidia la mia vita.
Ottienimi la grazia del pentimento del cuore e della vera conversione per riparare le colpe commesse, lodare e glorificare Dio tutti i giorni della mia vita.

Uomo secondo il cuore di Dio, ricordati di me presso l’Altissimo perché, perdonati i miei peccati, mi renda stabile nel bene; non permetta che mi separi da Lui, mi accolga nel coro degli eletti, insieme a te e alla schiera dei santi che ti hanno seguito nell’eterna beatitudine.

Dio onnipotente ed eterno, per i meriti e l’esempio di san Benedetto, della sorella, la vergine Scolastica e di tutti i santi monaci rinnova in me il Tuo Santo Spirito.
Donami forza nel combattimento contro le seduzioni del maligno, pazienza nelle tribolazioni della vita, prudenza nei pericoli.

Aumenta in me l’amore della castità, il desiderio della povertà, l’ardore nell’obbedienza, l’umile fedeltà nell’osservanza della vita cristiana. Confortato da Te e sostenuto dalla carità dei fratelli, possa servirTi gioiosamente e giungere vittorioso alla patria celeste insieme a tutti i santi. Per Cristo Nostro Signore.

Preghiera scritta da San Benedetto

Padre buono, ti prego:
dammi un’intelligenza che ti comprenda,
un animo che ti gusti,
una pensosità che ti cerchi,
una sapienza che ti trovi,
uno spirito che ti conosca,
un cuore che ti ami,
un pensiero che sia rivolto a te,
degli occhi che ti guardino,
una parola che ti piaccia,
una pazienza che ti segua,
una perseveranza che ti aspetti

La preghiera del Papa a Maria

In questi giorni di emergenza dovuti al Covid-19, Papa Francesco ha affidato l’Italia e il mondo alla protezione della Madre di Dio come segno di salvezza e di speranza.
Di seguito la preghiera recitata:

O Maria,
tu risplendi sempre nel nostro cammino
come segno di salvezza e di speranza.
Noi ci affidiamo a te, Salute dei malati,
che presso la croce sei stata associata al dolore di Gesù,
mantenendo ferma la tua fede.

Tu, Salvezza del popolo romano,
sai di che cosa abbiamo bisogno
e siamo certi che provvederai
perché, come a Cana di Galilea,
possa tornare la gioia e la festa
dopo questo momento di prova.

Aiutaci, Madre del Divino Amore,
a conformarci al volere del Padre
e a fare ciò che ci dirà Gesù,
che ha preso su di sé le nostre sofferenze
e si è caricato dei nostri dolori
per condurci, attraverso la croce,
alla gioia della risurrezione.
Amen.

Sotto la Tua protezione cerchiamo rifugio, Santa Madre di Dio.
Non disprezzare le suppliche di noi che siamo nella prova,
e liberaci da ogni pericolo, o Vergine gloriosa e benedetta.

Preghiera per la Guarigione Fisica dalle infezioni per noi e per i nostri cari

Signore Gesù, ti adoro e ti ringrazio per la fede che mi hai dato nel battesimo.

Tu sei il Figlio di Dio fatto uomo, tu sei il Messia Salvatore. In questo momento voglio dirti come Pietro: “Non c’è sotto il cielo altro nome dato agli uomini nel quale possiamo essere salvati”.
Ti accetto, Signore Gesù, nel mio cuore e nella mia vita: voglio che tu ne sia l’assoluto Signore.

Perdona i miei peccati, come hai perdonato i peccati del paralitico del Vangelo. Purificami con il tuo sangue divino.

Io metto ai tuoi piedi la mia sofferenza e la mia malattia. Guariscimi, Signore, per il potere delle tue piaghe gloriose, per la tua croce, per il tuo Preziosissimo Sangue.

Tu sei il buon Pastore e io sono una delle pecore del tuo ovile: abbi compassione di me.

Tu sei il Gesù che ha detto: “Chiedete e vi sarà dato”. Signore, il popolo della Galilea veniva a deporre i propri malati ai tuoi piedi e tu li guarivi.

Tu sei sempre lo stesso, tu hai sempre la stessa potenza. Io credo che tu puoi guarirmi perché hai la medesima compassione che avevi per i malati che incontravi, perché tu sei la risurrezione e la vita.

Grazie, Gesù, per quanto farai: io accetto il tuo piano d’amore per me. Credo che mi manifesterai la tua gloria. Prima ancora di conoscere come interverrai, ti ringrazio e ti lodo. Amen.

Scopri tutte le preghiere per la guarigione fisica.

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui